ArcGIS Online (Esri)

  • Tipologia: SaaS
  • ID Scheda: SA-1205
  • Stato corrente: QUALIFICATA
  • Categoria: Servizi per cittadini, imprese e professionisti, Servizi per la fiscalità, Servizi demografici, Polizia locale, SUAP,SUE,Commercio, Scuola digitale, Beni culturali e turismo, Giustizia digitale, Comunicazioni a cittadini e imprese, Sanità digitale, Istruzione superiore e ricerca, Welfare digitale
  • Azienda fornitrice: ESRI ITALIA SPA
  • Referente commerciale: Matteo coffaro
  • Data di qualificazione: 04-06-2021 14:54

Descrizione generale del servizio

ArcGIS Online è un sistema informativo che mette a disposizione tutti gli strumenti di gestione dell’informazione geografica per dotare Enti e Organizzazioni di processi decisionali più efficaci e operativi più efficienti con conseguente riduzione dei costi. Tali strumenti permettono la rapida digitalizzazione dei flussi di lavoro di acquisizione, gestione, analisi e condivisione dei dati, consentendo la generazione di mappe dinamiche (es.: i cruscotti della Johns Hopkins University e della Protezione Civile per l’andamento quotidiano del Covid-19). La scalabilità della piattaforma ne permette dl’uso da un singolo analista, un team di un progetto o un’organizzazione. ArcGIS Online è open, interoperabile e aderente agli standard, rendendo possibile l’integrazione con altri sistemi.

Caratteristiche funzionali del servizio

  • Contenuti Dati gestiti dal sistema ArcGIS permette di gestire una gamma eterogenea di dati tra cui dati alfanumerici, non strutturati, Vettoriali, Immagini. Dati Ratser, dati 3D, Real-Time (IoT), Big Data, Lidar (nuvole di punti) e BIM (Building Information Models). I dati possono essere gestiti nei repository ArcGIS quali Data Store, Shapefile, Geodatabase o è possibile il collegamento diretto a DBMS quali ALTIBASE, IBM DB2, Informix, Microsoft SQL Server, Netezza, Oracle, PostgreSQL, SAP HANA, SQLite, Teradata. Living Atlas E’ la porta d’accesso principale a tutti i dati messi a disposizione dalla piattaforma. Sono disponibili e pronti all’uso: set di dati e mappe, a livello mondiale su migliaia di tematiche. Oltre a numerose mappe di base sono disponibili immagini da numerose fonti (es. NOAA, Landsat, Sentinel-Copernicus), quest’ultime in originale o in prodotti elaborati come l’indice NDVI (indice di verde) utile in applicazioni in campo agricolo o prevenzione incendi; servizi, come il World Traffic Service, che fornisce le informazioni del traffico in tempo reale per realizzare applicazioni di logistica o emergenza. Sono inoltre disponibili dati socioeconomici, su ambiente, meteo, geologia, uso del suolo, clima, trasporti, limiti amministrativi, industria. Oltre ai dati messi a disposizione da Esri, attraverso un processo di certificazione sono moltissimi i proprietari di Open Data che renderono disponibili i loro contenuti attraverso la piattaforma ArcGIS. rif https://livingatlas.arcgis.com Mappe di Base La piattaforma mette a disposizione numerose Mappe di Base a livello mondiale (basemaps) tra cui di tipo mappe di tipo stradale (diurna, notturna, navigazione), topografica, immagine da satellite (le serie storiche) ad alta risoluzione, suolo con etichette, tela grigio chiaro, tela grigio scuro, oceanografica, stile National Geographic, OpenStreetMap, del territorio a grafico, della community, stile giornalistico, geografia umana, antica moderna, anni '50, a matita colorata, immagini Firefly ibride. Rif https://livingatlas.arcgis.com/en/browse/#d=2&categories=Basemaps%3A11111
  • Funzionalità 2 Le App di ArcGIS ArcGIS include una suite di app che consente di attivare un flusso di lavoro in tempi brevissimi. Le app sono pronte all’uso o facilmente personalizzabili solo con pochi click di mouse. Con le app è possibile creare mappe, acquisire e condividere le informazioni all’interno della propria organizzazione o all’esterno. All’interno dell’organizzazione nel flusso di lavoro è possibile integrare le app con i sistemi già esistenti per eseguire analisi, arricchire i propri dati e renderli fruibili anche sotto forma di mappe dinamiche e web map application. Rif. https://www.arcgis.com/features/apps/ Una tipologia di App, detta Storymap, rende possibile la presentazione innovativa di un progetto, un argomento, una “storia” con la messa insieme di testi, contenuti multimediali, mappe dinamiche e web application, anche in questo caso con pochi click di mouse. Rif: https://storymaps.arcgis.com/
  • Visualizzazione e Mapping ArcGIS offre la possibilità di visualizzare grandi quantità di dati sotto forma di tabelle, grafici, documenti tradizionali e soprattutto contestualizzati su una mappa. La condivisione delle informazioni, attraverso una mappa, rende immediata la comprensione dei fenomeni e semplifica la collaborazione. Rif: https://www.esri.com/en-us/arcgis/products/mapping
  • Analisi dei dati ArcGIS mette a disposizione un ricco insieme di strumenti che consentono di eseguire l’analisi spaziale dei dati. L’analisi spaziale è un insieme di metodi e tecnologie che permettono di estrarre informazione dai dati geografici. Il dato diventa informazione nel momento in cui un utilizzatore aggiunge uno scopo per rivelarla: con l'elaborazione e l'analisi dei dati di input è possibile rappresentare l'informazione relativa alla problematica individuata. Con i diversi tipi di strumenti di analisi spaziale è possibile estrarre dalla banca dati le informazioni da visualizzare sulle mappe, creare un'area di rispetto intorno agli elementi geografici presenti nel database, sovrapporre più mappe al fine di ottenere una mappa risultato contenente le informazioni provenienti dalle mappe di input, elaborare una superficie statistica che rappresenti la variazione di una grandezza (quota, temperatura, concentrazione di un inquinante, ecc.) nello spazio, anche nei punti in cui non è stata misurata. Con gli strumenti di analisi di ArcGIS è possibile eseguire elaborazioni di Deep Learning, Machine Learning e Intelligenza Artificiale anche con l’uso di Big Data disponibili tramite Sistemi IoT. Dettagli in: https://doc.arcgis.com/it/arcgis-online/analyze/perform-analysis.htm
  • Amministrazione Analogamente a qualsiasi altro sistema informativo, la piattaforma ArcGIS mette a disposizione un ambiente completo di amministrazione del sistema, per la gestione degli utilizzatori e dei contenuti. L’amministratore del sistema può assegnare ruoli e privilegi personalizzati, gestire le licenze e i contenuti, nonché visualizzare lo stato di integrità del sistema. Sempre l’amministratore può impostare l’aspetto del portale di accesso dell’ente/organizzazione. Gli strumenti di amministrazione garantiscono il corretto utilizzo di ArcGIS. Rif: https://doc.arcgis.com/en/arcgis-online/administer/get-started-with-administration.htm
  • ArcGIS Solution Si tratta di soluzioni gratuite, open source e supportate disponibili per ambiti applicativi eterogenei tra i quali Pubblica Amministrazione, Pubblica sicurezza, risorse ambientali, scuole e università, sanità, energia, sviluppo sostenibile, ambiente, aziende di servizi (acqua elettricità, gas, telecomunicazioni, fognature), emergenza, difesa. In ogni soluzione sono presenti dati, mappe, applicazioni e la documentazione necessaria per avviare lo specifico processo. Rif: https://www.esri.com/en-us/arcgis/products/arcgis-solutions/overview
  • Sicurezza, Privacy e Compliance La piattaforma ArcGIS è stata progettata e realizzata per essere conforme agli standard compresi quelli inerenti la sicurezza e la tutela della riservatezza dei dati. Nel portale “ArcGIS—Secure and Trustworthy” ( https://trust.arcgis.com/en/ ) sono accessibili le informazioni dettagliate e aggiornate su sicurezza, privacy e conformità del sistema ArcGIS Online. Sono inoltre disponibili aggiornamenti e avvisi sulla sicurezza, sulle best practice, sull’utilizzo del sistema e la cronologia dello stato.
  • Strumenti per sviluppatori Esri mette a disposizione tutte le risorse necessarie a uno sviluppatore per realizzare applicazioni “from scratch” o aggiungere nuove funzionalità sulla piattaforma ArcGIS. Sono disponibili ambienti di sviluppo, API, SDK per JavaScript, Android, IOS, Java, .NET, Qt, Python, REST API, Pro SDK. È inoltre disponibile una vasta documentazione Labs, ricca di tutorial e esempi documentati per realizzare rapidamente i prodotti desiderati. Tutto il materiale è accessibile da https://developers.arcgis.com/ L’accesso alle risorse per gli sviluppatori è scalabile. È possibile abbonarsi al livello desiderato a partire dal primo livello gratuito. I dettagli in https://developers.arcgis.com/pricing/
  • Strumenti per sviluppatori Esri mette a disposizione tutte le risorse necessarie a uno sviluppatore per realizzare applicazioni “from scratch” o aggiungere nuove funzionalità sulla piattaforma ArcGIS. Sono disponibili ambienti di sviluppo, API, SDK per JavaScript, Android, IOS, Java, .NET, Qt, Python, REST API, Pro SDK. È inoltre disponibile una vasta documentazione Labs, ricca di tutorial e esempi documentati per realizzare rapidamente i prodotti desiderati. Tutto il materiale è accessibile da https://developers.arcgis.com/ L’accesso alle risorse per gli sviluppatori è scalabile. È possibile abbonarsi al livello desiderato a partire dal primo livello gratuito. I dettagli in https://developers.arcgis.com/pricing/
  • App e altre componenti del sistema (secondo gruppo) ArcGIS® Arcade, ArcGIS® CityEngine® SDK, ArcGIS® Engine , ArcGIS® Engine for Linux®, ArcGIS® Engine for Windows®, ArcGIS® Engine Developer Kit , ArcGIS® Engine Developer Kit for Linux®, ArcGIS® Engine Developer Kit for Windows® , ArcGIS® Engine Geodatabase Update, ArcGIS® Experience Builder (Developer Edition), ArcGIS® Maps SDK for Unity®, ArcGIS® Maps SDK for Unreal Engine®, ArcGIS® Pro SDK for the Microsoft® .NET Framework, ArcGIS® REST API, ArcGIS® Runtime SDKs , ArcGIS® Runtime SDK for.NET , ArcGIS® Runtime SDK for Android™, ArcGIS® Runtime SDK for iOS™, ArcGIS® Runtime SDK for Java™, ArcGIS® Runtime SDK for macOS™ , ArcGIS® Runtime SDK for Qt™, ArcGIS® Runtime SDK for WPF, ArcGIS® Web AppBuilder (Developer Edition), ArcObjects™ SDK for the Microsoft® .NET Framework , ArcObjects™ SDK for Java™ Linux® , ArcObjects™ SDK for Java™ Windows®, ArcObjects™ SDK for cross platform C++ Windows® , ArcObjects™ SDK for cross platform C++ Linux®, Esri® File Geodatabase API, Esri® Map Extensibility API, ArcGIS® Data Appliance , ArcGIS® GeoEnrichmentSM Service, ArcGIS® Living Atlas of the World, ArcGIS® StreetMap™ Premium, ArcGIS® StreetMap™ Premium for , ArcGIS® Runtime, ArcGIS® World Geocoder , ArcGIS® World Geocoding Service, ArcGIS® World Routing Service, Data and Maps for , ArcGIS® (<year>), Esri® Demographics, Esri® Reports, Esri® Tapestry™ Segmentation, StreetMap™ for ArcPad® , ArcGIS® Parcel Fabric , ArcGIS® Workflow Manager, ArcGIS® Utility Network , Creator , Editor, Field Worker , GIS Professional, GIS Professional Advanced , GIS Professional Basic , GIS Professional Standard , Insights Analyst , Storyteller , Viewer , ArcGIS® Editor for OpenStreetMap, ArcGIS® Landscape Modeler, ArcGIS® Landscape Analyst, Esri® Geoportal™ Server , Esri® Story Maps BasicSM, Esri® Story Maps CascadeSM, Esri® Story Maps CrowdsourceSM, Esri® Story Maps JournalSM, Esri® Story Maps ShortlistSM, Esri® Story Maps Swipe and SpyglassSM, Esri® Story Maps SeriesSM, Esri® Story Maps TourSM, GeoForm , ArcGIS® Solutions for Business , ArcGIS® Solutions for Conservation, ArcGIS® Solutions for Defense , ArcGIS® Solutions for Electric , ArcGIS® Solutions for Emergency Management, ArcGIS® Solutions for Gas , ArcGIS® Solutions for Intelligence , ArcGIS® Solutions for Local Government, ArcGIS® Solutions for State Government, ArcGIS® Solutions for Telecommunications, ArcGIS® Solutions for Water , Military Tools for , ArcGIS® , Activity Dashboard for , ArcGIS®, ArcCatalog™ , ArcGIS® Data Store, ArcGIS® Enterprise Sites , ArcGIS® Full Motion Video Geoprocessing Tools , ArcGIS® GeoCardSM, ArcGIS® GeoEnrichmentSM Server, ArcGIS® Server, ArcGIS® Web Adaptor (group name), ArcGIS® Web Adaptor (IIS), ArcGIS® Web Adaptor (Java™ Platform), ArcGIS® Web Applications for the Java™ Platform, ArcGIS® Web Applications for the Microsoft® .NET Framework , ArcGIS® Web Applications for the Java™ Platform, ArcGIS® Web Applications for the Microsoft® .NET Framework , ArcGlobe™, ArcMap™, ArcPy™, ArcScene, credits, Esri® Address Coder™, Location Server, Maplex™, Map Viewer, ModelBuilder™, Portal for ArcGIS®, Scene Viewer™, Custom Chart Builder, Desktop geodatabases, Enterprise geodatabases, file geodatabase, personal geodatabases

Benefici offerti dal servizio

  • Beneficio 1 Decisioni più efficaci e riduzione dei costi La piattaforma ArcGIS consente la rapida realizzazione e il rilascio di soluzioni tailored, che anche attraverso l’uso della geolocalizzazione e dell’analisi spaziale, sono in grado di migliorare i processi di supporto alle decisioni (DSS) e operativi, in tutti gli ambiti applicativi e per ogni tipologia di organizzazione, con conseguenti sensibili riduzione dei costi e/o miglioramenti dei servizi. La vasta disponibilità di strumenti pronti all’uso messi a disposizione dalla piattaforma permette di ridurre in maniera sensibile i tempi di rilascio e relativi costi delle applicazioni, accelerando i processi di trasformazione digitale. La caratteristica Open della piattaforma permette l’accesso alle librerie di base del sistema e con l’uso di ambienti di programmazione è possibile realizzare applicazioni altamente specializzate e/o estenderne le funzionalità. L’aderenza agli standard della piattaforma ne consentano la facile integrazione con i sistemi già presenti presso gli Enti e/o le Organizzazioni
  • Sicurezza e Condivisione dei Dati L’uso della piattaforma semplifica la gestione, integrazione e condivisione in sicurezza di dati, mappe, app, web app e altri elementi con gruppi di lavoro, dipartimenti, organizzazioni e/o il pubblico.
  • Beneficio 3 Per la progettazione, sviluppo e la gestione “Smart Communities” e “Smart Cities” Le caratteristiche della piattaforma sono elemento cruciale nella realizzazione e gestione di tutte le componenti che caratterizzano una Smart Communities quali: Smart Cities, Smart Energy, Smart Utility, Smart Mobility. https://www.esri.com/en-us/smart-communities/overview (https://www.arcgis.com/apps/MapJournal/index.html?appid=2b36ec73466e4fae8ba02edc9a415e9f )
  • Gestione Internet of Things (IoT) e Big DATA Integrazione e gestione dei dati acquisiti direttamente da sensori e/o reti di sensori, sia stazionari (es. centraline di monitoraggio) che in movimento (es. montati su veicoli o altri elementi che si spostano sul territorio).
  • Pianificazione, Prevenzione, gestione Emergenze e Pubblica Sicurezza La piattaforma è un formidabile supporto nei processi di pianificazione, prevenzione. Inoltre la pronta disponibilità del sistema è risultata fondamentale nella gestione delle emergenze quali terremoti, alluvioni, inondazioni, pandemie.

Piattaforma Cloud attraverso la quale è erogato il servizio

Amazon AWS e Microsoft Azure

Cloud Deployment Model

Public Cloud

Specificare altra rete pubblica

  • Rete SPC (Servizio Pubblico di Connettività)

Infrastruttura Cloud su cui è basato il servizio

  • Infrastruttura di un fornitore terzo qualificato come CSP
    • Microsoft Corporation

Sono richiesti prerequisiti?

No

Esistono dipendenze?

No

Eventuali standard e certificazioni

Microsoft Corporation Infrastruttura CSP-C Scheda AGID IN-28 Cloud Deployment Model: Public/Hybrid AWS Tipologia: IaaS Scheda AGID IA-804

Canali disponibili per il supporto tecnico

  • E-mail: Disponibile
  • Ore supporto: disponibile (ore 9-18 dal Lunedì al Venerdì)
  • Telefono: Disponibile
  • Ore supporto: disponibile (ore 9-18 dal Lunedì al Venerdì)
  • Sistema di on-line ticketing: Disponibile
  • Ore supporto: disponibile (h24)
  • Web chat: Non Disponibile
  • Assistenza on-site: Disponibile
  • Ore supporto: disponibile su richiesta del cliente
  • Assistenza remota: Disponibile
  • Ore supporto: disponibile (ore 9-18 dal Lunedì al Venerdì)
  • Eventuale altro canale (specificare): Disponibile
  • Altro: non disponibile (eventualmente da concordare con il cliente)
  • Ore supporto: in base al contratto stipulato

Tempi di attivazione e disattivazione del servizio

  • Tempo di attivazione: Massimo una settimana dal ricevimento dell’ordine (qualche ora tramite il Disaster Response Program nel caso di risposta alle emergenze https://www.esri.com/en-us/disaster-response/request-assistance )
  • Tempo di disattivazione: Alla scadenza della sottoscrizione o entro una settimana dalla richiesta

Modalità e processo di attivazione

Attivazione elettronica tramite link che permette l’attivazione del servizio con le istruzioni indicate in https://doc.arcgis.com/it/arcgis-online/administer/activate-subscription.htm .

Modalità e processo di disattivazione

Alla scadenza della sottoscrizione o su richiesta

Estrazione dei dati a seguito di disattivazione

Fino ad un mese dalla disattivazione.

Dati esportabili

  • Formato dei dati esportabili: Dati esportabili I contenuti gestibili dalla piattaforma (funzionalità1) di proprietà dell’utente o dell’organizzazione e i contenuti, scaricabili, messi a disposizione dalla comunità (contenuti pubblici).
  • Dati derivati (configurazioni, template, log, ecc.): Dati derivati da configurazioni, template e log.

Formati in cui è possibile estrarre i dati

I dati possono essere esportati in diversi formati supportati dagli standard qualitativi e normativi vigenti, sia in forma vettoriale, raster che testuale quali csv, Excel, shapefile, json, kml, feature collection, file geodatabase, pdf, p7m, doc, odf, txt e altri file binari.

Estrazione e formati di altri asset (in seguito a disattivazione)

Estrazione e formati di altri asset (in seguito a disattivazione) Si, laddove sia disponibile la documentazione dello specifico asset

Indicare quali delle seguenti modalità di fruizione del servizio sono supportate

  • Web Browser
  • Applicazione Desktop da installare
  • App Mobile

Specificare i browser supportati

  • Firefox (https://doc.arcgis.com/it/arcgis-online/reference/browsers.htm )
  • Chrome (https://doc.arcgis.com/it/arcgis-online/reference/browsers.htm )
  • Safari (https://doc.arcgis.com/it/arcgis-online/reference/browsers.htm )
  • Microsoft Edge
  • Maggiori dettagli in https://doc.arcgis.com/it/arcgis-online/reference/browsers.htm

Differenze nella fruizione del servizio tra la versione Mobile e la versione Desktop

Nessuna, se utilizzate le funzionalità principali della stessa App. I prodotti desktop non sono disponibili su dispositivi Mobile.

Documentazione tecnica

Prevalentemente online manuali d’uso e sviluppo, video, tutorial, FAQ online, Release notes e news, Forum

Formati in cui è disponibile la documentazione tecnica (Selezionare una o più voci dall'elenco)

  • Disponibile e navigabile su Web (Si, https://doc.arcgis.com/it/arcgis-online/reference/whats-new.htm , https://doc.arcgis.com/it/ , https://learn-arcgis-learngis.hub.arcgis.com/, https://training.esri.com https://developer.arcgis.com https://www.esri.com/videos https://www.youtube.com/channel/UCgGDPs8cte-VLJbgpaK4GPw https://www.youtube.com/channel/UC_yE3TatdZKAXvt_TzGJ6mw https://www.youtube.com/user/esritv https://www.esri.com/arcgis-blog/overview/ )
  • Disponibile in formato/i consultabile/i offline (Documenti in vari formati scaricabili da link indicati nei vari portali.)

Elenco delle lingue in cui è disponibile la documentazione

  • Italiano
  • Inglese
  • Francese
  • Russo
  • Spagnolo
  • Tedesco
  • dettagli in https://doc.arcgis.com/it/arcgis-online/get-started/set-language-region.htm

API di tipo REST/SOAP disponibili per il servizio

  • E' disponibile l'endpoint REST (https://developers.arcgis.com/rest/services-reference/get-started-with-the-services-directory.htm)
  • Sono presenti meccanismi di autenticazione per le API (https://developers.arcgis.com/documentation/core-concepts/security-and-authentication/)
  • Viene fornita la documentazione delle API in formato Web (https://doc.arcgis.com/it/arcgis-online/reference/develop-with-agol.htm)
  • Viene fornita la documentazione delle API in altri formati (Si, documentazione delle API in altri formati quali pdf. https://doc.arcgis.com/it/arcgis-online/reference/develop-with-agol.htm)
  • E' presente un ambiente di test delle API (https://enterprise.arcgis.com/en/server/latest/deploy/windows/arcgis-server-in-development-staging-and-production-environments.htm)

Funzionalità invocabili tramite API e funzionalità che non sono accessibili via API

Tutte le funzionalità del sistema sono accessibili tramite API.

Specificare le piattaforme abilitanti supportate dal servizio

  • Altro (specificare) (E presente Multifactor Authentication (MFA). In corso l'implementazione della autenticazione tramite SPID)

Elenco di procedure per garantire la reversibilità del servizio SaaS.

  • I clienti hanno piena responsabilità di salvare e ripristinare i propri set di dati.

Scalabilità del servizio

  • E' prevista la scalabilità del servizio:
  • La scalabilità del servizio è di tipo automatico:

Modalità e condizioni previste per la scalabilità del servizio

ESRI non condivide nessuna delle operazioni di back-end.

Nel caso in cui sia prevista la scalabilità automatica del servizio SaaS, indicare le condizioni ed i tempi di attivazione delle risorse aggiuntive che vengono attivate per sopportare i maggiori carichi

La scalabilità di ArcGIS Online è assicurata attraverso l'utilizzo delle infrastrutture cloud di base fornite da Microsoft (scheda infrastruttura AgID IN-28) e AWS (scheda infrastruttura AgID IN-60). In particolare, essi verificano con continuità l'utilizzo del servizio in base alle esigenze dell'infrastruttura al fine di supportare gli impegni o requisiti di disponibilità, nonché mantengono modelli di pianificazione della capacità per valutare l'utilizzo delle proprie infrastrutture e delle richieste almeno una volta al mese e, in generale, più frequentemente. Inoltre, i loro modelli di pianificazione della capacità supportano la pianificazione delle richieste future per acquisire e implementare risorse aggiuntive in base alle risorse attuali e ai requisiti previsti.

Livelli di servizio relativi alla scalabilità automatica

Nome indicatore Valore obiettivo Unità di misura
Indicatore 1 Utilizzo della CPU Questo livello di dettaglio richiede la sottoscrizione di un accordo di non divulgazione (NDA). Percentuale di utilizzo.
Indicatore 2 Utilizzo della memoria di sistema Questo livello di dettaglio richiede la sottoscrizione di un accordo di non divulgazione (NDA). Percentuale di utilizzo.
Indicatore 3 Utilizzo della rete Questo livello di dettaglio richiede la sottoscrizione di un accordo di non divulgazione (NDA). Percentuale di utilizzo.
Indicatore 4 Quota disco di sistema Questo livello di dettaglio richiede la sottoscrizione di un accordo di non divulgazione (NDA). Percentuale di utilizzo.
Indicatore 5 Dimensione del database Questo livello di dettaglio richiede la sottoscrizione di un accordo di non divulgazione (NDA). Percentuale di utilizzo.

Strumenti di monitoraggio delle risorse a consumo associate al servizio, dei costi e della qualità del servizio

Tutti gli accessi all'infrastruttura sono monitorati, tracciati e registrati attraverso i servizi di sicurezza nativi offerti dal Cloud Service provider.

Metriche e statistiche disponibili

I risultati delle valutazioni annuali FedRAMP sulla sicurezza sono disponibili in un rapporto di sintesi, rilasciabile ai clienti a seguito di sottoscrizione di un accordo di non divulgazione (NDA).

Report disponibili

I rapporti sull'organizzazione consentono agli amministratori di esportare informazioni importanti sugli utenti e sui contenuti della propria organizzazione. Sono disponibili quattro tipi di rapporti per gli amministratori: rapporti sulle attività, rapporti sul credito, rapporti sui membri e rapporti sugli articoli.

Livelli di servizio garantiti da dichiarare obbligatoriamente

  • Availability (in percentuale): Per i livelli di dettaglio vedere https://www.esri.com/content/dam/esrisites/en-us/media/legal/referenced-files/g-632-agol-service-level.pdf. Per maggiori informazioni rivolgersi al distributore locale.
  • Maximum First Support Response Time (in minuti): ESRI mantiene un piano dettagliato che delinea i piani di continuità per ArcGIS Online che coinvolge quanto segue: ruoli e responsabilità del personale chiave, procedure di notifica ed escalation, piani di ripristino, obiettivo del tempo di ripristino (RTO) e obiettivo del punto di ripristino (RPO) e un processo di comunicazione chiaramente definito. Questi vengono testati ogni anno. Per maggiori informazioni rivolgersi al distributore locale.

Monitoraggio dello stato del servizio e notifiche

  • E' disponibile il monitoraggio in tempo reale dello stato del servizio?:
  • Sono disponibili delle notifiche via SMS/email per gli eventi di indisponibilità del servizio?:

Controllo dell'Acquirente sulla gestione dei dati

  • L'Acquirente ha la possibilità di scegliere la localizzazione dei siti in cui verranno memorizzati e processati i dati?:
  • L'Acquirente ha a disposizione procedure per la cancellazione permanente dei dati?:

Meccanismi di autenticazione degli utenti supportati

Meccanismi di autenticazione degli utenti supportati I clienti sono responsabili della gestione dell'autenticazione e dell'accesso all'applicazione ArcGIS Online utilizzando un provider di identità (IdP) conforme a SAML 2.0. I clienti hanno la completa proprietà dei propri dati in ogni momento. I set di dati del cliente vengono cancellati entro 60 giorni dalla risoluzione del contratto se non diversamente specificato dal cliente.

Possibilità di configurazione/customizzazione dei meccanismi di autenticazione

  • Descrizione: Possibilità di configurazione / customizzazione dei meccanismi di autenticazione I clienti sono responsabili della gestione dell'autenticazione e dell'accesso all'applicazione ArcGIS Online utilizzando un provider di identità (IdP) conforme a SAML 2.0.

Disponibilità di autenticazione a 2 fattori

Politiche di accesso alle informazioni in audit

  • In tempo reale:
  • Differenziata tra utilizzatori e fornitore:
  • Tempo minimo di conservazione delle informazioni di audit: 60 giorni
  • Tempo massimo di conservazione delle informazioni di audit: Fino ad un anno
  • Tempo minimo di conservazione dei log di servizio: 60 giorni
  • Tempo massimo di conservazione dei log di servizio: Fino ad un anno

Elementi che concorrono alla determinazione del prezzo (parametri)

Nome parametro Unità di misura Quantità minima
Parametro 1 Tipologia di Utenti (ArcGIS User Types) Numero 1
Parametro 2 Crediti Numero 1

Prezzo base del servizio

  • Prezzo base in euro (in euro): 0,50
  • Eventuale costo di attivazione (in euro): da listino

Esecuzione dei test OWASP

  • Le componenti che costituiscono il servizio SaaS sono state sottoposte ai test OWASP prima della loro immissione in produzione e successivamente su base periodica?:
  • Relativamente all'ultima esecuzione dei testi di cui alla "OWASP Testing Guide v.4" le componenti del servizio SaaS sono risultate esenti da vulnerabilità:

Tempistiche per la presa in carico e gestione delle segnalazioni

Ciò viene applicato nell'ambito dei requisiti di monitoraggio continuo dell'autorizzazione ArcGIS Online FedRAMP-Tailored Low.

Localizzazione dei data center

Localizzazione (anche parziale) all'interno del territorio dell'Unione Europea

Terms & Conditions

  • Dichiaro che non è occorso altro evento che abbia modificato il rispetto dei requisiti di cui all'allegato "A" alla presente circolare.