Entranet

  • Tipologia: SaaS
  • ID Scheda: SA-1611
  • Stato corrente: QUALIFICATA
  • Categoria: Servizi interni alle PA
  • Azienda fornitrice: Urbanet srl
  • Referente commerciale: Marco Piazza
  • Data di qualificazione: 03-03-2021 15:27

Descrizione generale del servizio

Entranet è una piattaforma applicativa per la gestione dei processi di riscossione ordinaria e coattiva per gli Enti Locali. Consente una gestione centralizzata dei procedimenti di riscossione e fornisce funzionalità avanzate per una supervisione puntuale del processo operativo. Facilita le operazioni di interscambio informazioni con attori esterni al procedimento quali: Agenzia Entrate, PRA Pubblico Registro Automobilistico, Tipografie, Messi comunali, …

Caratteristiche funzionali del servizio

  • Importazione dati delle partite da riscuotere e normalizzazione: import nel sistema dei dati relativi alle partite da riscuotere. I dati possono essere importati in formati diversi, tipicamente: Formato standard CNC290 e varianti Formati personalizzati In caso di formato non standard (file excel personalizzati, cartaceo,…) dovrà sarà effettuata una fase preliminare di verifica dei dati, da parte di Urbanet, prima di procedere al caricamento. I dati ricevuti saranno importati attraverso un accurato controllo dei dati anagrafici dei contribuenti, dei codici tributi assegnati, degli importi da riscuotere e degli interessi legali. E' costituita inoltre, in questa fase, un'anagrafica nominativi ottimizzata, comprensiva dei dati storici di ciascuna variante (cambi residenza, eventuali cambi proprietà mezzi, visure effettuate, aggregazione tributi). Eventuali incongruenze sono sottoposte all'attenzione del cliente attraverso la piattaforma software a corredo del servizio.
  • Parifiche anagrafiche: interscambio di file con l’Agenzia delle Entrate (Punto Fisco Siatel v.2). E' possibile effettuare una parifica anagrafica dei nominativi dei contribuenti, in modalità massiva, prima di effettuare le spedizioni. Grazie alla fase di parifica anagrafica saranno facilmente individuati eventuali cambi di residenza, decessi o cessazioni di attività del contribuente. Le posizioni rilevate sono sottoposte all'attenzione degli operatori del Cliente per un'eventuale verifica, modifica o archiviazione.
  • Produzione delle ingiunzioni: produzione delle ingiunzioni da notificare al contribuente informato PDF o con flussi di interscambio dati oer la tipografia. Copia conforme di tutti i documenti prodotti saranno disponibili nella piattaforma software per la consultazione o il download in apposta “cartellina virtuale immagini”. Per ciascun lotto di spedizione sono mostrati, in appositi cruscotti software, vari indicatori (tempi medi, efficacia indirizzi e parifiche, spese postali sostenute, …) per evidenziare il rendimento delle attività di notifica e incasso. Comprende infine le funzionalità necessarie alla gestione degli esiti di notifica e degli eventuali mancati recapiti consentendo all'amministrazione di provvedere alla ri-notifica per variazioni di residenza, fallimenti, decessi o altri motivi.
  • Procedura di verifica pagamenti e produzione solleciti/procedure coattive: produzione di tutti i documenti necessari all’espletamento dell’iter di riscossione, con le stesse modalità descritte nella Fase 3 – Produzione PDF ingiunzioni. Attraverso la piattaforma software è possibile generare automaticamente ed in modalità massiva: solleciti in posta ordinaria intimazioni di pagamento solleciti pre-fermo amministrativo di beni mobili registrati per debiti fino a 1.000,00€ (art 1 comma 544 Legge 24/12/2012 n.228) preavvisi di fermo amministrativo di beni mobili registrati (art. 86 DPR 29/9/1973 n. 602 comma 1 lett. M-bis DL 69/2013 come convertito in L. 98/2013) avvio pratica di fermo amministrativo di beni mobili registrati iscrizione di fermo amministrativo di beni mobili registrati presso il PRA comunicazione avvenuto fermo amministrativo di beni mobili registrati revoca fermo amministrativo di beni mobili registrati comunicazione ipoteca di beni immobiliari comunicazioni relative a pignoramenti immobiliari, mobiliari e presso terzi.

Benefici offerti dal servizio

  • Intuitività, chiarezza e familiarità - Interfaccia utente. L'utente è guidato attraverso una serie di menu e maschere video, con interfaccia grafica GUI tramite web browser corredate da testi d’aiuto in lingua italiana - Assistenza all'operatore nell’utilizzo delle procedure. L'operatore è costantemente guidato da apposite segnalazioni e da un sistema di controllo delle operazioni effettuate - Navigazione del sistema. Usufruendo delle funzionalità di gestione a finestre, messe a disposizione dal browser, si usufruisce di un eccezionale strumento di navigazione tra le diverse applicazioni. L’utente può muoversi agevolmente tra più applicazioni attive contemporaneamente - Facilità d'uso. Particolare importanza è stata data alla facilità d'uso e chiarezza dei messaggi in quanto l’aspetto delle maschere video consente agli utilizzatori di apprendere, con facilità l'uso, le applicazioni e, quindi, di limitare le possibilità d’errore.
  • Efficienza, reattività consistenza ed estetica - Modularità. La struttura degli applicativi consente di articolare il sistema informativo dell'Ente in linea con le esigenze specifiche attivando di volta in volta i singoli moduli senza che ciò possa precludere l’architettura dell'intero sistema. L'attivazione di un nuovo modulo crea, infatti, la sua integrazione automatica nel sistema arricchendo e potenziando il patrimonio di informazioni - Scalabilità. L’architettuta e le tecnologie su cui la piattaforma basa la raccolta e l’organizzazione dei dati, garantiscono performance oltremodo efficienti ed una reattività di risposta anche in presenza di volumi composti da Teradati di informazioni, indipendentemente da quanto queste si trovino "distribuite" tra i differenti sistemi.
  • Multiutenza - Qualsiasi applicazione è utilizzabile contemporaneamente da un numero illimitato di utenti senza alcun vincolo se non quello dell’autenticazione attraverso il sistema di sicurezza con la sua relativa profilatura. Interattività. Ogni applicazione è strutturata per consentire un interscambio di informazioni continuo tra l'operatore ed il sistema attraverso una interfaccia appositamente progettata che garantisce una elevata familiarità all’uso sfruttando la chiarezza e l’estetica derivate da anni di utilizzo da parte degli Enti utilizzatori della piattaforma.
  • Affidabilità: capacità di rimediare ad errori dell’utenza tramite controlli e verifiche di congruenza delle operazioni

Piattaforma Cloud attraverso la quale è erogato il servizio

Vmware VM vCloud Director

Cloud Deployment Model

Public Cloud

Infrastruttura Cloud su cui è basato il servizio

  • Infrastruttura di un fornitore terzo qualificato come CSP
    • Aruba S.p.A.

Sono richiesti prerequisiti?

I prerequisiti riguardano altri servizi Cloud?

No

Eventuali altri prerequisiti

  • Accesso ad internet
  • Utilizzo di browser

Esistono dipendenze?

No

Eventuali standard e certificazioni

ISO: Linee Guida ISO/IEC 27001 sulla sicurezza dei dati

Canali disponibili per il supporto tecnico

  • E-mail: Disponibile
  • Ore supporto: Tutti i giorni feriali, ad esclusione dei prefestivi, dalle 9.00 alle 18.00. Opzionale estensione di orario e giornate
  • Telefono: Disponibile
  • Ore supporto: Tutti i giorni feriali, ad esclusione dei prefestivi, dalle 9.00 alle 18.00. Opzionale estensione di orario e giornate
  • Sistema di on-line ticketing: Disponibile
  • Ore supporto: Tutti i giorni feriali, ad esclusione dei prefestivi, dalle 9.00 alle 18.00. Opzionale estensione di orario e giornate
  • Web chat: Non Disponibile
  • Assistenza on-site: Disponibile
  • Ore supporto: Tutti i giorni feriali, ad esclusione dei prefestivi, dalle 9.00 alle 18.00. Opzionale estensione di orario e giornate
  • Assistenza remota: Disponibile
  • Ore supporto: Tutti i giorni feriali, ad esclusione dei prefestivi, dalle 9.00 alle 18.00. Opzionale estensione di orario e giornate
  • Eventuale altro canale (specificare): Non disponibile

Tempi di attivazione e disattivazione del servizio

  • Tempo di attivazione: Tempo di attivazione: 10 giorni
  • Tempo di disattivazione: Tempo di attivazione: 10 giorni

Modalità e processo di attivazione

Il processo di attivazione avviene in condizioni controllate tramite procedure interne, in accordo ai requisiti contrattuali. Il rilascio del servizio avviene durante la fase di start-up del progetto e consiste nell'attivazione dell'istanza applicativa, nella configurazione ed abilitazione dei servizi acquistati e la generazione delle credenziali temporanee di primo accesso

Modalità e processo di disattivazione

Il processo di disattivazione avviene in condizioni controllate tramite procedure interne, in accordo ai requisiti contrattuali. Il processo si attiva automaticamente decorsi 30gg dal termine contrattuale o a seguito di esplicita richiesta del Cliente.

Estrazione dei dati a seguito di disattivazione

La copia dei dati viene resa disponibile al Cliente entro i tempi di disattivazione del servizio, con comunicazione delle credenziali per l’accesso sicuro alla propria area privata. Gli archivi temporanei vengono mantenuti sull’area privata per il tempo strettamente necessario alla riconsegna al Cliente. Eventuali riferimenti operativi sono contenuti nelle specifiche procedure interne a norma ISO/IEC 27001:2013.

Dati esportabili

  • Formato dei dati esportabili: SQL, CSV, TXT, PDF
  • Dati derivati (configurazioni, template, log, ecc.): TXT, LOG

Formati in cui è possibile estrarre i dati

SQL, CSV, TXT, PDF

Estrazione e formati di altri asset (in seguito a disattivazione)

Dump dei dati del database entro 30 giorni ,elementi digitali multimediali entro 30 giorni

Indicare quali delle seguenti modalità di fruizione del servizio sono supportate

  • Web Browser

Specificare i browser supportati

  • Explorer (11)
  • Firefox (72.0.2)
  • Chrome (79)

Documentazione tecnica

La documentazione tecnica è disponibile all'interno della piattaforma tramite apposito menu o in alternativa sul sito dedicato entranet.it

Formati in cui è disponibile la documentazione tecnica (Selezionare una o più voci dall'elenco)

  • Disponibile e navigabile su Web (entranet.it)

Elenco delle lingue in cui è disponibile la documentazione

  • Italiano

API di tipo REST/SOAP disponibili per il servizio

  • E' disponibile l'endpoint SOAP (https://[cliente].urbanet-apps.cloud/ws/)
  • Sono presenti meccanismi di autenticazione per le API (con credenziali applicative)
  • Viene fornita la documentazione delle API in formato Web ( https://www.urbanet-apps.cloud/ws_server/entranet/doc/WebServiceEntranetWS.pdf)
  • Viene fornita la documentazione delle API in altri formati (WSDL, PDF)

Funzionalità invocabili tramite API e funzionalità che non sono accessibili via API

API di sistema: GetStorageUsage, GetBilling API di processo: GetPosizione, GetEC

Specificare le piattaforme abilitanti supportate dal servizio

  • pagoPA

Elenco di procedure per garantire la reversibilità del servizio SaaS.

  • Copia dei dati viene resa disponibile al Cliente entro i tempi di disattivazione del servizio, con comunicazione delle credenziali per l’accesso sicuro alla propria area privata. Gli archivi temporanei vengono mantenuti sull’area privata per il tempo strettamente necessario alla riconsegna al Cliente. Eventuali flussi forniti dal cliente sono restituiti in formato originale. I riferimenti operativi sono contenuti nelle specifiche procedure interne del sistema di gestione delle informazioni

Scalabilità del servizio

  • E' prevista la scalabilità del servizio:
  • La scalabilità del servizio è di tipo automatico: No

Modalità e condizioni previste per la scalabilità del servizio

La scalabilità del servizio viene operata in base al numero di documenti elaborati e viene attività a seguito di una richiesta del Cliente

Strumenti di monitoraggio delle risorse a consumo associate al servizio, dei costi e della qualità del servizio

Zabbix, inoltre L'acquirente può accedere a strumenti di monitoraggio dall'interfaccia applicativa resa disponibile dal servizio Entranet. Gli stessi strumenti consentono di indicare per quali utenti/eventi/azioni eseguire la ricerca e per quale periodo temporale limitare i risultati della ricerca. In particolare gli operatori dell'acquirente possono verificare puntualmente: Gli accessi (logging) degli operatori Le modifiche effettuate ai dati Gli eventi automatici che hanno generato modifiche ai dati

Metriche e statistiche disponibili

Tempi presa in carico e risoluzione ticket, utilizzo storage, disponibilità del servizio

Report disponibili

Sulla piattaforma sono consultabili i report relativi alle funzionalità specifiche del sistema compresi i report di controllo dell'avanzamento dei processi di "lavorazione" delle pratiche gestite. Gli SLA di disponibilità del servizio sono disponibili su richiesta e vengono inviati su base periodica concordata con il cliente.

Livelli di servizio garantiti da dichiarare obbligatoriamente

  • Availability (in percentuale): 99,5
  • Maximum First Support Response Time (in minuti): 120

Monitoraggio dello stato del servizio e notifiche

  • E' disponibile il monitoraggio in tempo reale dello stato del servizio?:
  • Sono disponibili delle notifiche via SMS/email per gli eventi di indisponibilità del servizio?: No

Controllo dell'Acquirente sulla gestione dei dati

  • L'Acquirente ha la possibilità di scegliere la localizzazione dei siti in cui verranno memorizzati e processati i dati?: No
  • L'Acquirente ha a disposizione procedure per la cancellazione permanente dei dati?:

Meccanismi di autenticazione degli utenti supportati

Autenticazione tramite “utente” e “password” con richiesta obbligatoria di modifica della password al primo accesso. La password deve soddisfare i requisiti di complessità stabiliti dalla normativa iso27001. Periodo di validità della password: 3 mesi.

Possibilità di configurazione/customizzazione dei meccanismi di autenticazione

  • Descrizione: Su richiesta del cliente è possibile rendere disponibili piattaforme di autenticazione conformi agli standard o alle politiche di sicurezza in uso, quali: OpenIAM e KeyClock

Disponibilità di autenticazione a 2 fattori

No

Politiche di accesso alle informazioni in audit

  • In tempo reale: No
  • Differenziata tra utilizzatori e fornitore:
  • Tempo minimo di conservazione delle informazioni di audit: 30
  • Tempo massimo di conservazione delle informazioni di audit: 365
  • Tempo minimo di conservazione dei log di servizio: 20
  • Tempo massimo di conservazione dei log di servizio: 265

Elementi che concorrono alla determinazione del prezzo (parametri)

Nome parametro Unità di misura Quantità minima
Parametro 1 Atti gestiti Singolo Atto 100

Prezzo base del servizio

  • Prezzo base in euro (in euro): 4000
  • Eventuale costo di attivazione (in euro): 3000

Altre condizioni

Il prezzo del servizio è parametrizzato per fasce di atti e sla richiesti. Per una valutazione specifica in funzione delle esigenze del cliente è necessario inviare una richiesta mail a info@urbanet.it

Esecuzione dei test OWASP

  • Le componenti che costituiscono il servizio SaaS sono state sottoposte ai test OWASP prima della loro immissione in produzione e successivamente su base periodica?:
  • Relativamente all'ultima esecuzione dei testi di cui alla "OWASP Testing Guide v.4" le componenti del servizio SaaS sono risultate esenti da vulnerabilità:

Tempistiche per la presa in carico e gestione delle segnalazioni

Valori espressi in ore lavorative: Risoluzione problemi bloccanti: 24 (ventiquattro) ore lavorative Risoluzione problemi non bloccanti: 5 (cinque) giorni lavorativi Adeguamento normativo: 30 (trenta) giorni lavorativi

Localizzazione dei data center

Localizzazione (anche parziale) all'interno del territorio italiano