Blumatica SHEQ

  • Tipologia: SaaS
  • ID Scheda: SA-1685
  • Stato corrente: QUALIFICATA
  • Categoria: Servizi interni alle PA, Personale e organizzazione, Gestione procedimenti amministrativi, Affari legali e contenzioso, Gestione documentale, Produttività individuale e collaborazione, Relazioni esterne e comunicazione
  • Azienda fornitrice: Blumatica srl
  • Referente commerciale: Rosanna grimaldi
  • Data di qualificazione: 27-04-2021 17:31

Descrizione generale del servizio

Concretizza il connubio tra Valutazione dei Rischi e Sistemi di Gestione rispettando tutti i requisiti di natura cogente (D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) e gli standard definiti dalle norme volontarie (sicurezza - ISO 45001, ambiente - ISO 14001, qualità - ISO 9001, ecc.)

Caratteristiche funzionali del servizio

  • Blumatica SHEQ consente di definire la struttura organizzativa di riferimento: dall’individuazione delle sedi e dei luoghi di lavoro alla gestione delle nomine con elaborazione grafica dell’organigramma. Più nello specifico si può: Creare e gestire l’anagrafica aziendale e le risorse umane (lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi e/o di aziende esterne) Definire i ruoli della sicurezza e le funzioni aziendali Gestire i luoghi aziendali (sedi, edifici, piani, ambienti e postazioni) archiviando documenti e certificati ad essi correlati Creare e gestire planimetrie aziendali con CAD integrato (compatibile con formati DWG, DXF, ecc.) Gestire i permessi ed eventuali aziende terze
  • Gestione Unità Produttive Blumatica SHEQ si plasma ad ogni struttura organizzativa adattando le funzionalità alle diverse tipologie. E’ possibile impostare una gestione per unità produttive al fine di soddisfare le esigenze delle organizzazioni così strutturate (solitamente grandi aziende ed enti). Definite le responsabilità, si identificano l’organo di vertice (o alta direzione) e le singole unità indipendenti garantendo ai membri afferenti all’alta direzione di eseguire un monitoraggio completo delle singole unità produttive. Al tempo stesso queste ultime possono gestire in modo autonomo ogni problematica riguardante la sicurezza, accedendo esclusivamente al sotto insieme di dati relativi alla propria gestione. Blumatica SHEQ permette inoltre gestioni verticali per formazione, DPI e impianti. Si precisa che la gestione per unità produttive attiva specifiche funzionalità trasversali a tutti i moduli dell’applicazione. L'interfaccia utente è quindi corredata in automatico di comandi specifici aggiuntivi altrimenti non visualizzati.
  • Gestione Scadenze e Avvisi Blumatica SHEQ genera in automatico scadenze e avvisi (verifica delle nomine in corso, consegna DPI, esigenze formative, sorveglianza sanitaria, ecc.) convogliando le informazioni ai destinatari anche tramite servizi di messaggistica (e-mail, SMS) Ogni utente, in funzione del proprio ruolo, conosce in tempo utile le azioni da intraprendere al fine di rispettare obblighi di legge e disposizioni interne. Per la consultazione e la gestione delle scadenze è automaticamente predisposta una specifica pagina (raggiungibile anche con dispositivi mobile) dotata di strumenti che consentono di effettuare interrogazioni trasversali per desumere la presenza di anomalie e/o esigenze comuni a più aziende censite nel sistema.
  • Dynamic Dashboard Una dashboard dinamica - con la possibilità di interrogare il sistema in funzione degli elementi che si desidera visualizzare e dei dati che si intende aggregare - permette di eseguire le estrazioni generando report facilmente personalizzabili nei formati di testo standard (Excel, PDF, RTF, HTM, TXT).
  • RISK MANAGEMENT Blumatica SHEQ consente di eseguire la valutazione dei rischi (D.Lgs. 81/08 – ISO 45001), degli aspetti ambientali (ISO 14001) e dei processi/servizi (ISO 9001)
  • Il software si avvale di un vasto archivio di attività lavorative, attrezzature, agenti chimici e biologici nonché procedure di sicurezza relativi ad oltre 400 settori. Tale archivio è costantemente aggiornato ed ampliato e le diverse attività sono elaborate in linea con le categorie ATECO. Per ogni attività e per ogni suo elemento è possibile definire non solo rischi, relative fonti e misure di prevenzione e protezione ma anche specifici punti di verifica, ovvero punti di controllo che agevolano l’individuazione di eventuali non conformità e supportano la gestione delle azioni correttive e l’elaborazione dei piani di miglioramento. Più nello specifico si può: Contestualizzare la valutazione dei rischi scegliendo il grado di approfondimento desiderato Identificare i processi e le fasi nonché effettuare l’inventario delle attrezzature presenti con gestione di marche e modelli relativi ad ogni fase Individuare gli agenti chimici e b iologici in relazione ad ogni fase del processo Definire le misure di prevenzione (tecnico-organizzative, formazione-addestramento-informazione) e protezione (DPC, DPI e segnaletica) utilizzando i completi archivi realizzati in conformità alla normativa cogente Identificare gli impianti a servizio dei luoghi aziendali con relativa evidenza nella valutazione dei rischi Elaborare il DVR specifico ed ogni altra docu mentazione obbligatoria (istruzioni operative, DVR per rischi specifici quali rumore, vibrazioni, MMC, ecc.) Gestire le fasi di cantiere con associazione ai lavoratori Gestire le mansioni eseguite dall’esterno Visualizzare e gestire le associazioni tra luoghi, risorse umane, fasi, rischi dei luoghi, impianti e tavole CAD Elaborare il layout e le planimetrie degli ambienti di lavoro mediante inserimento facilitato degli elementi presenti nella valutazione dei rischi (risorse umane, fasi, attrezzature, impianti, postazioni, ecc.)
  • Rischi specifici Blumatica SHEQ consente di gestire, grazie all’ausilio di specifici moduli, ogni rischio graduato e normato: rumore (UNI 9432 - UNI EN ISO 9612), stress lavoro-correlato (Metodo INAIL), chimico (Mo.Va.Ris.Ch., Al.Pi.Ris.Ch., ISPRA - ARPA), vibrazioni mano – braccio (UNI EN ISO 5349-1), vibrazioni corpo intero (UNI EN ISO 2631-1.), movimentazione manuale dei carichi (ISO 11228 – 1,2,3 – ISO TR 12295), radiazioni ottiche artificiali, atex polveri (Guida CEI 31-56), atex gas (Guida CEI 31-35), microclima (UNI EN ISO 7730), campi elettromagnetici (Direttiva 2013/35/UE), ergonomia (Linee guida SUVA), amianto, ecc.
  • Valutazione degli aspetti ambientali (ISO 14001) Per ogni fase del processo sono identificate e descritte le condizioni in cui la fase può presentare aspetti ambientali (condizioni normali, anormali e di emergenza). Ai sensi della nuova revisione della norma ISO 14001 viene eseguita l’analisi di tutti gli aspetti ambientali (emissioni in atmosfera, scarichi nei corpi idrici, rumore, ecc.) prendendo in considerazione l’intero contesto dell’organizzazione. Per la valutazione degli aspetti ambientali viene presa come riferimento la matrice di significatività che si basa sulla preventiva individuazione di specifici criteri di significatività legati all’incidenza/importanza di un criterio riguardo quell’aspetto.
  • Valutazione dei rischi legati ai processi in qualità (ISO 9001) Il potenziamento del concetto di rischio inteso come lo “scostamento da quanto atteso” rappresenta uno degli aspetti fondamentali della nuova revisione della ISO 9001: Blumatica SHEQ, a tale scopo, consente di eseguire l’analisi dei rischi adottando diverse metodologie di valutazione, in funzione dei processi/servizi offerti dall’organizzazione. Una delle metodologie di valutazione consente di calcolare l’entità del rischio sulla base della somministrazione di questionari di autovalutazione indirizzati ai responsabili di processo. Un altro approccio, defin ito dal metodo FMEA, permette di eseguire sia un’analisi qualitativa (per l’individuazione delle cause e degli effetti dei possibili malfunzionamenti) che quantitativa mediante il calcolo di un indicatore n umerico detto Indice di Priorità di Rischio. Tale indice permette di associare a ciascun “malfunzionamento” un valore numerico basato su criteri predefiniti.
  • Gestione Formazione Blumatica SHEQ garantisce la gestione ed il monitoraggio delle esigenze formative di ogni risorsa in maniera coerente ed integrata con la valutazione dei rischi. L'erogazione dei corsi può avvenire mediante la piattaforma integrata B-Training Platform. Gestione DPI Blumatica SHEQ consente di gestire e monitorare i dispositivi di protezione individuale al fine di desumerne scadenze e/o preavvisi di consegna, in modo realmente integrato e coerente con la valutazione dei rischi. Un particolare wizard permette poi di predisporre verbali di consegna specifici per ogni lavoratore, ricavando i DPI e/o i modelli da distribuire. Sorveglianza Sanitaria Il sistema consente di gestire i protocolli e le cartelle sanitarie di rischio (D.Lgs. 81/08 e D.Lgs. 230/95 per la protezione da radiazioni ionizzanti). Gestione delle Emergenze Blumatica SHEQ consente di effettuare la redazione del DVR Incendio e del Piano di Emergenza e di Evacuazione. Infortuni Blumatica SHEQ consente di elaborare le statistiche degl i infortuni e le notifiche automatiche all’istituto assicurativo (INAIL) - (Titolo I – Capo III – Sezione VIII del D. Lgs. 81/08). Blumatica SHEQ consente di implementare sistemi di gestione mediante lo sviluppo di specifici work flow e della relativa documentazione. Gestione appalti Il software consente di censire una banca dati illimitata di aziende esterne e lavoratori autonomi con relativi dati anagrafici. Controllo Accessi Per le imprese che hanno ottenuto la qualificazione, è possibile rilevare i permessi di lavoro e monitorare il controllo accessi. DUVRI Una volta verificati i requisiti e gestito l’accreditamento, laddove necessario, viene elaborato il DUVRI con l’individuazione delle interferenze mediante lo studio della contiguità fisica e temporale delle lavorazioni del Committente e degli Appaltatori. Gestione Manutenzioni Il modulo consente di effettuare la gestione di macchine, attrezzature ed impianti, programmando le attività di manutenzione e verifica (anche ai sensi dell’Allegato VII del D.Lgs. 81/08) per ogni bene aziendale.

Benefici offerti dal servizio

  • Sistema Chiavi in Mano Permette di acquisire il sistema già a regime affidando la fase di start up a Blumatica. Implementazione del modello di gestione partendo dall’importazione automatica di tutti i dati dai sistemi informatici già in uso (personale, formazione, dpi, sorveglianza sanitaria, ecc.).
  • Gestione dei cambiamenti in tempo reale E’ integrabile con tutti i sistemi informatici in uso presso le organizzazioni, anche al fine di gestire in tempo reale tutti i cambiamenti che riguardano il personale (nuove assunzioni, trasferimenti, cambi di mansione). La funzione HR Safety Alert intercetta automaticamente i cambiamenti dagli altri software/database in uso (risorse umane, ERP, ecc.) ed indica le azioni da intraprendere (assegnazione mansione, ambiente di lavoro, sorveglianza sanitaria)
  • Distribuzione automatica delle informazioni a tutti gli attori della sicurezza integrazione e collaborazione La distribuzione delle informazioni è uno degli ostacoli che Blumatica ha superato! E’ ad esempio (ai sensi dell’articolo 36 del D. Lgs. 81/08) obbligo del datore di lavoro INFORMARE I LAVORATORI rispetto ai rischi cui sono esposti ed alle misure di sicurezza da adottare. Dalla valutazione dei rischi il sistema è in grado di conoscere (in maniera del tutto automatica e senza alcuno sforzo aggiuntivo da parte dell’utilizzatore) a quali rischi è esposto ogni lavoratore, quali procedure e quali misure di sicurezza deve adottare in funzione delle lavorazioni che esegue e dei luoghi di lavoro che occupa.

Piattaforma Cloud attraverso la quale è erogato il servizio

seeweb.it

Cloud Deployment Model

Public Cloud

Specificare altra rete pubblica

  • Rete SPC (Servizio Pubblico di Connettività)

Infrastruttura Cloud su cui è basato il servizio

  • Infrastruttura di un fornitore terzo qualificato come CSP
    • Seeweb s.r.l.

Sono richiesti prerequisiti?

No

Esistono dipendenze?

No

Canali disponibili per il supporto tecnico

  • E-mail: Disponibile
  • Ore supporto: Il servizio di help desk è attivo dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,00 di tutti i giorni feriali
  • Telefono: Disponibile
  • Ore supporto: Il servizio di help desk è attivo dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,00 di tutti i giorni feriali
  • Sistema di on-line ticketing: Disponibile
  • Ore supporto: Il servizio di help desk è attivo dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,00 di tutti i giorni feriali
  • Web chat: Disponibile
  • Ore supporto: Il servizio di help desk è attivo dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,00 di tutti i giorni feriali
  • Assistenza on-site: Disponibile
  • Ore supporto: Il servizio di help desk è attivo dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,00 di tutti i giorni feriali
  • Assistenza remota: Disponibile
  • Ore supporto: Il servizio di help desk è attivo dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,00 di tutti i giorni feriali
  • Eventuale altro canale (specificare): Non disponibile

Tempi di attivazione e disattivazione del servizio

  • Tempo di attivazione: 48 ore lavorative
  • Tempo di disattivazione: 24 ore lavorative

Modalità e processo di attivazione

Viene inizialmente generato l'ambiente dedicato al cliente e successivamente si procede con le eventuali procedure di porting e sincronizzazione dati in possesso del cliente.

Modalità e processo di disattivazione

A richiesta di disattivazione il servizio viene sospeso per 30 giorni, durante i quali il cliente potrà estrarre tutti i dati di proprio interesse attraverso procedur self service o richiederne a Blumatica una estrazione .

Estrazione dei dati a seguito di disattivazione

Tutti i dati del cliente d immagazzinati nel database possono essere estratti.

Dati esportabili

  • Formato dei dati esportabili: CSV, SQL, SQL Lite, MySQL, ACCESS
  • Dati derivati (configurazioni, template, log, ecc.): Di base esclusivamente i dati; a richiesta possono essere estrapolati anche gli altri dati quali log,

Formati in cui è possibile estrarre i dati

CSV, SQL, SQL Lite, MySQL, ACCESS

Estrazione e formati di altri asset (in seguito a disattivazione)

non previsto

Indicare quali delle seguenti modalità di fruizione del servizio sono supportate

  • Web Browser
  • Applicazione Desktop da installare

Specificare i browser supportati

  • Explorer (89.x)
  • Firefox (87.x)
  • Chrome (89.x)

Documentazione tecnica

Manuale e video tutorial consentono il rapido autoapprendimento

Formati in cui è disponibile la documentazione tecnica (Selezionare una o più voci dall'elenco)

  • Disponibile e navigabile su Web (https://www.blumatica.it/software-iso-45001-iso-9001-iso-14001-valutazione-rischi/)
  • Disponibile in formato/i consultabile/i offline (PDF )

Elenco delle lingue in cui è disponibile la documentazione

  • Italiano
  • Inglese

API di tipo REST/SOAP disponibili per il servizio

  • E' disponibile l'endpoint SOAP (https://XXXX.sheq.it/webservices/MethodCallService.asmx)
  • Viene fornita la documentazione delle API in formato Web (https://xxxx.sheq.it/webservices/MethodCallService.asmx)
  • Viene fornita la documentazione delle API in altri formati (pdf)

Funzionalità invocabili tramite API e funzionalità che non sono accessibili via API

tutte le funzionalità sono invocabili tramite API

Specificare le piattaforme abilitanti supportate dal servizio

  • SPID

Elenco di procedure per garantire la reversibilità del servizio SaaS.

  • Entrare nel pannello di amministrazione dell'applicazione ed seguire la procedura descritta

Scalabilità del servizio

  • E' prevista la scalabilità del servizio:
  • La scalabilità del servizio è di tipo automatico: No

Modalità e condizioni previste per la scalabilità del servizio

Entrare nel pannello di amministrazione dell'applicazione ed seguire la procedura descritta

Strumenti di monitoraggio delle risorse a consumo associate al servizio, dei costi e della qualità del servizio

Su SHEQ è possibile accedere, con profilo SUPER ADMIN, ad una sezione dedicata al monitoraggio degli accessi e ad una sezione, previa configurazione, in cui è possibile monitorare le operazioni di creazione/modifica/cancellazione/visualizzazione delle principali "entità" gestibili nell'applicativo; nello specifico si riporta di seguito un elenco delle attività loggate: - cancellazione azienda - cancellazione credenziali utente - cancellazione attrezzature/impianti/strumenti - cancellazione attività e fasi di lavoro - cancellazione formazione/evento - cancellazione valutazioni specifiche - cancellazione DUVRI - cancellazione verbali di consegna DPI - cancellazione CHECK LIST, AUDIT, PIANI MIGLIORAMENTO - cancellazione intero SISTEMA DI GESTIONE - visualizzazione modifica cancellazione utenti - visualizzazione modifica cancellazione cartella sanitaria (dati generali, modifica stato cartella (archivia sospendi attiva) - visualizzazione modifica cancellazione visita medica (dati generali, modifica pianificazione visita)

Metriche e statistiche disponibili

- cancellazione azienda - cancellazione credenziali utente - cancellazione attrezzature/impianti/strumenti - cancellazione attività e fasi di lavoro - cancellazione formazione/evento - cancellazione valutazioni specifiche - cancellazione DUVRI - cancellazione verbali di consegna DPI - cancellazione CHECK LIST, AUDIT, PIANI MIGLIORAMENTO - cancellazione intero SISTEMA DI GESTIONE - visualizzazione modifica cancellazione utenti - visualizzazione modifica cancellazione cartella sanitaria (dati generali, modifica stato cartella (archivia sospendi attiva) - visualizzazione modifica cancellazione visita medica (dati generali, modifica pianificazione visita)

Report disponibili

come da descrizione funzionalità

Livelli di servizio garantiti da dichiarare obbligatoriamente

  • Availability (in percentuale): 99%
  • Maximum First Support Response Time (in minuti): 1500

Monitoraggio dello stato del servizio e notifiche

  • E' disponibile il monitoraggio in tempo reale dello stato del servizio?:
  • Sono disponibili delle notifiche via SMS/email per gli eventi di indisponibilità del servizio?:

Controllo dell'Acquirente sulla gestione dei dati

  • L'Acquirente ha la possibilità di scegliere la localizzazione dei siti in cui verranno memorizzati e processati i dati?:
  • L'Acquirente ha a disposizione procedure per la cancellazione permanente dei dati?: No

Meccanismi di autenticazione degli utenti supportati

Sistema con singola autenticazione e possibilità di cambio password self service

Possibilità di configurazione/customizzazione dei meccanismi di autenticazione

No

Disponibilità di autenticazione a 2 fattori

No

Politiche di accesso alle informazioni in audit

  • In tempo reale: No
  • Differenziata tra utilizzatori e fornitore:
  • Tempo minimo di conservazione delle informazioni di audit: 30
  • Tempo massimo di conservazione delle informazioni di audit: 60
  • Tempo minimo di conservazione dei log di servizio: 30
  • Tempo massimo di conservazione dei log di servizio: 60

Elementi che concorrono alla determinazione del prezzo (parametri)

Nome parametro Unità di misura Quantità minima
Parametro 1 Prima Utenza utente 1
Parametro 2 Utenze aggiuntive utente 1
Parametro 3 Spazio aggiuntivo GB 2

Prezzo base del servizio

  • Prezzo base in euro (in euro): 2000
  • Eventuale costo di attivazione (in euro): 2000

Esecuzione dei test OWASP

No

Tempistiche per la presa in carico e gestione delle segnalazioni

1 ora nei giorni feriali dal lunedi al venerdi dalle 9 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:00

Localizzazione dei data center

Localizzazione (anche parziale) all'interno del territorio italiano