Easy Cloud - Jira Software Fully Managed

  • Tipologia: SaaS
  • ID Scheda: SA-1746
  • Stato corrente: QUALIFICATA
  • Categoria: Servizi per l'information technology, IT SW Development & Service Management, IT Governance, IT Operations
  • Azienda fornitrice: Sourcesense S.p.A.
  • Referente commerciale: Marco Marzuoli
  • Data di qualificazione: 11-11-2021 16:22

Descrizione generale del servizio

EasyCloud è la soluzione per avere la flessibilità delle versioni on-premise dei tool Atlassian completamente gestite su cloud professionale da esperti certificati AWS e Atlassian. Jira Software è progettato per consentire a ogni membro del team software di collaborare, monitorare e rilasciare software di qualità. E’ possibile inoltre integrare Jira Software con molteplici funzionalità e prodotti presenti nel marketplace atlassian. Per ulteriori informazioni , https://www.atlassian.com/it/software/jira e https://marketplace.atlassian.com/

Caratteristiche funzionali del servizio

  • Agile Management
  • Project Managment
  • Application Portfolio Management
  • Demand Management Resource & Asset Management
  • Project Portfolio Management
  • Test Management

Benefici offerti dal servizio

  • Il servizio offre la gestione completa ed automatica dell'infrastruttura necessaria alla sua erogazione.
  • La soluzione è installata, gestita e ottimizzata da personale certificato Atlassian e AWS.
  • La messa in sicurezza dell'intera soluzione è inclusa nel servizio.

Piattaforma Cloud attraverso la quale è erogato il servizio

Amazon AWS

Cloud Deployment Model

Public Cloud

Infrastruttura Cloud su cui è basato il servizio

  • Infrastruttura di un fornitore terzo qualificato come CSP
    • AMAZON WEB SERVICES EMEA SARL

Eventuali servizi correlati NON qualificati nel Marketplace

NA

Sono richiesti prerequisiti?

No

Esistono dipendenze?

No

Eventuali standard e certificazioni

ISO/IEC 20000:2018, ISO/IEC 27001:2013, ISO/IEC 27017:2015, ISO/IEC 27018:2019, ISO/IEC 9000:2015

Canali disponibili per il supporto tecnico

  • E-mail: Disponibile
  • Ore supporto: dipende dalla tipologia di contratto fino a 24 ore
  • Telefono: Disponibile
  • Ore supporto: dipende dalla tipologia di contratto fino a 24 ore
  • Sistema di on-line ticketing: Disponibile
  • Ore supporto: dipende dalla tipologia di contratto fino a 24 ore
  • Web chat: Non Disponibile
  • Assistenza on-site: Non Disponibile
  • Assistenza remota: Disponibile
  • Ore supporto: dipende dalla tipologia di contratto fino a 24 ore
  • Eventuale altro canale (specificare): Non disponibile

Tempi di attivazione e disattivazione del servizio

  • Tempo di attivazione: 48 ore
  • Tempo di disattivazione: 30 giorni

Modalità e processo di attivazione

L'attivazione dei servizi, a livello contrattuale, avviene alla firma del contratto dove sono delineati i termini commerciali (nome servizi) e la durata delle sottoscrizioni. Sourcesense e l'ente PA potranno concordare una data di attivazione per ciascun servizio selezionato: tale data sara' chiaramente indicata nel contratto sottoscritto dall'ente PA."

Modalità e processo di disattivazione

La durata di ogni abbonamento sarà quella specificata nel modulo di attivazione sottoscritto. Entro il termine dovrà essere sottoscritto un abbonamento di rinnovo, diversamente Sourcesense terminerà il Servizio mantenendo copia dei dati a disposizione del Cliente per 30 giorni.

Estrazione dei dati a seguito di disattivazione

Durante l'intera durata del contratto i dati possono essere estratti utilizzando le funzionalità della piattaforma, mediante specifiche maschere della UI. Alla scadenza del contratto ed entro 30 giorni, Sourcesense fornirà su richiesta il dump di tutti i dati in formato XML. Trascorsi 30 giorni i data saranno distrutti.

Dati esportabili

  • Formato dei dati esportabili: XML, CSV, SQL
  • Dati derivati (configurazioni, template, log, ecc.): LOG, Configurazioni

Formati in cui è possibile estrarre i dati

XML, CSV, SQL

Estrazione e formati di altri asset (in seguito a disattivazione)

NA

Indicare quali delle seguenti modalità di fruizione del servizio sono supportate

  • Web Browser
  • App Mobile

Specificare i browser supportati

  • Explorer (97.0.1072.55)
  • Firefox (95 )
  • Chrome (97.0.4692.71)
  • Safari (15.1)

Differenze nella fruizione del servizio tra la versione Mobile e la versione Desktop

Nessuna

Documentazione tecnica

La documentazione utente è disponibile on-line https://www.atlassian.com/it/software/jira/guides

Formati in cui è disponibile la documentazione tecnica (Selezionare una o più voci dall'elenco)

  • Disponibile e navigabile su Web ( https://www.atlassian.com/it/software/jira/guides)

Elenco delle lingue in cui è disponibile la documentazione

  • Italiano
  • Inglese
  • Francese
  • Russo
  • Spagnolo
  • Tedesco

API di tipo REST/SOAP disponibili per il servizio

  • E' disponibile l'endpoint REST (Qui la documentazione dell'Endpoint Rest https://developer.atlassian.com/server/jira/platform/rest-apis/)
  • Sono presenti meccanismi di autenticazione per le API (OAuth 1.0a, Basic authentication, https://developer.atlassian.com/server/jira/platform/rest-apis/#authentication-and-authorization)
  • Viene fornita la documentazione delle API in formato Web (wadl https://docs.atlassian.com/jira/REST/server/jira-rest-plugin.wadl)

Funzionalità invocabili tramite API e funzionalità che non sono accessibili via API

Ogni oggetto dispone di una interfaccia REST. E' possibile consultare una serie di esempi online https://developer.atlassian.com/server/jira/platform/jira-rest-api-examples/

Specificare le piattaforme abilitanti supportate dal servizio

  • Altro (specificare) (saml oauth)

Elenco di procedure per garantire la reversibilità del servizio SaaS.

  • Esportazione dei dati in formato XML
  • Esportazione del dump del db
  • Creazione dell'ami da istanza di produzione

Scalabilità del servizio

  • E' prevista la scalabilità del servizio:
  • La scalabilità del servizio è di tipo automatico:

Modalità e condizioni previste per la scalabilità del servizio

Il servizio scala le risorse disponibili in maniera automatica in base al carico rilevato dai sistemi di Datacenter Automation.

Nel caso in cui sia prevista la scalabilità automatica del servizio SaaS, indicare le condizioni ed i tempi di attivazione delle risorse aggiuntive che vengono attivate per sopportare i maggiori carichi

Il servizio prevede la capacità di scalare per mantenere la disponibilità del 99,5, questo avviene tramite le prerogative del fornitore di IaaS che è AWS.

Livelli di servizio relativi alla scalabilità automatica

Nome indicatore Valore obiettivo Unità di misura
Indicatore 1 disponiobilità 99,5 percentuale

Strumenti di monitoraggio delle risorse a consumo associate al servizio, dei costi e della qualità del servizio

I costi del servizio in caso di scalability hardware sono monitorati tramite delle dashboard messe a disposizione del cliente insieme alla qualità del servizio. La dashboard in uso è New Relic.

Metriche e statistiche disponibili

Disponibilità del servizio, utilizzo risorse CPU, RAM, Spazio Disco

Report disponibili

Report sulla disponibilità del servizio in tempo reale

Livelli di servizio garantiti da dichiarare obbligatoriamente

  • Availability (in percentuale): 99,5
  • Maximum First Support Response Time (in minuti): 45

Monitoraggio dello stato del servizio e notifiche

  • E' disponibile il monitoraggio in tempo reale dello stato del servizio?:
  • Sono disponibili delle notifiche via SMS/email per gli eventi di indisponibilità del servizio?:

Controllo dell'Acquirente sulla gestione dei dati

  • L'Acquirente ha la possibilità di scegliere la localizzazione dei siti in cui verranno memorizzati e processati i dati?:
  • L'Acquirente ha a disposizione procedure per la cancellazione permanente dei dati?:

Meccanismi di autenticazione degli utenti supportati

Password interna Password LDAP esterno Federazione SAML SSO Oauth 2.0

Possibilità di configurazione/customizzazione dei meccanismi di autenticazione

  • Descrizione: Esempio connessione LDAP / ActiveDirectory

Disponibilità di autenticazione a 2 fattori

Politiche di accesso alle informazioni in audit

  • In tempo reale:
  • Differenziata tra utilizzatori e fornitore: No
  • Tempo minimo di conservazione delle informazioni di audit: 1 mese
  • Tempo massimo di conservazione delle informazioni di audit: 3 mesi
  • Tempo minimo di conservazione dei log di servizio: 1 mese
  • Tempo massimo di conservazione dei log di servizio: 1 anno

Elementi che concorrono alla determinazione del prezzo (parametri)

Nome parametro Unità di misura Quantità minima
Parametro 1 utenti numero 500

Prezzo base del servizio

  • Prezzo base in euro (in euro): 1800
  • Eventuale costo di attivazione (in euro): 30000

Altre condizioni

Il costo del servizio si intende come canone mensile. Eventuali altri add-on necessari saranno valutati in fase di contrattualizzazione.

Esecuzione dei test OWASP

  • Le componenti che costituiscono il servizio SaaS sono state sottoposte ai test OWASP prima della loro immissione in produzione e successivamente su base periodica?:
  • Relativamente all'ultima esecuzione dei testi di cui alla "OWASP Testing Guide v.4" le componenti del servizio SaaS sono risultate esenti da vulnerabilità:

Tempistiche per la presa in carico e gestione delle segnalazioni

Tempo di presa in carico: P1 45 minuti; P2 1,5 ore; P3 1 giorno lavorativo; P4 non disponibile

Localizzazione dei data center

Localizzazione (anche parziale) all'interno del territorio dell'Unione Europea

Terms & Conditions

  • Dichiaro che non è occorso altro evento che abbia modificato il rispetto dei requisiti di cui all'allegato "A" alla presente circolare.