X-STORAGE

  • Tipologia: SaaS
  • ID Scheda: SA-488
  • Stato corrente: QUALIFICATA
  • Azienda fornitrice: Boxxapps S.r.l.
  • Referente commerciale: info@boxxapps.com
  • Data di qualificazione: 19-06-2019 12:20

Descrizione generale del servizio

Il servizio "X-STORAGE" progettato per la PA, permette di avere una copia remota dei dati dell'Ente considerati ''critici'' nell'IDC BOXXAPPS, Cloud Service Provider qualificato sul Marketplace Agid . Il trasferimento dei dati ''in cloud'' avviene per tutta la durata della convenzione attraverso un agente che procede alla criptazione, compressione e deduplica dati, tale da limitare l’impegno di banda. Pertanto l'unica attività che resta in carico all'Ente è quella di indicare i dati critici, ogni altra gestione IT relativa al servizio, è di competenza di BOXXAPPS. Il sistema di gestione integrato dell’organizzazione BOXXAPPS, relativa al servizio, è conforme alle specifiche dettate dalla norma ISO 27001, ISO 27017, ISO 27018, ISO 9001, ISO 20000-1 e ISO 22301.

Caratteristiche funzionali del servizio

  • Il servizio viene erogato da Internet Data Center BOXXAPPS qualificata sul Marketplace Agid, in modalità SaaS, attraverso la piattaforma "X-STORAGE".
  • I processi di attivazione e manutenzione vengono erogati e garantiti da BOXXAPPS con un monitoraggio proattivo tramite una “Control room” dedicata alla gestione ed il controllo giornaliero della corretta esecuzione del servizio di copia dei dati considerati ''critici'' per l'Ente.
  • Il Sistema di Gestione Integrato della sicurezza delle informazioni di BOXXAPPS, relativo al servizio, è conforme alle specifiche dettate dalla norma ISO/IEC 27001, ISO 27018, ISO 9001, ISO 20000, ISO 22301 e ISO/IEC 27017.
  • Il servizio di assistenza garantisce un contatto immediato per ogni richiesta del Cliente ed è operativo 24 ore su 24, per 365 giorni l’anno, le risposte dello staff qualificato vengono rilasciate in orario d'ufficio. Il servizio comprende anche il ripristino dei dati su richiesta del Cliente.
  • La piattaforma "X-STORAGE" rilasciata al Cliente, gli consente la verifica in tempo reale dell'andamento del servizio di copia dei dati.
  • Conformemente alle migliori pratiche di sicurezza, il Cliente può richiedere test di ripristino del dato a maggior garanzia dell'integrità e disponibilità dei dati oggetto del servizio "X-STORAGE".
  • Il servizio è parametrizzato su retention di diversi livelli, pensate per la salvaguardia della corruzione anche parziale degli archivi.
  • Le variazioni di stato del servizio sono notificate via PEC.
  • I dati identificati "critici" dall'Ente in fase di attivazione del servizio o in seguito a ulteriori richieste del Cliente, durante il periodo di convenzione, sono oggetto di verbale di collaudo.

Benefici offerti dal servizio

  • Il servizio permette all'Ente di richiedere il ripristino totale o granulare dei dati copiati in remoto.
  • Garanzia di allocazione dello spazio necessario a ricevere la copia remota dei dati "critici" per l'intera durata della convenzione.
  • Il servizio garantisce al Cliente il ripristino di quanto copiato con diversi livelli di retention.
  • A seguito di segnalazione non risolvibili con il servizio di assistenza dedicato da remoto, si effettueranno interventi presso il Cliente.

Piattaforma Cloud attraverso la quale è erogato il servizio

Proprietario

Cloud Deployment Model

Public Cloud

Specificare altra rete pubblica

  • Altra rete pubblica (specificare) (NA)

Infrastruttura Cloud su cui è basato il servizio

Infrastruttura propria già qualificata come CSP

Eventuali servizi correlati NON qualificati nel Marketplace

1. Incremento del sistema di criptatura dei dati oggetto del servizio. 2. Test di ripristino dei dati oggetto del servizio. 3. Servizio di copia locale.

Sono richiesti prerequisiti?

I prerequisiti riguardano altri servizi Cloud?

No

Eventuali altri prerequisiti

  • 1. I Sistemi Operativi dove risiedono i dati da sottoporre a backup, devono essere in regolare manutenzione.
  • 2. I database per i quali è garantita l’integrità in caso di ripristino sono i principali database in commercio.

Esistono dipendenze?

Le dipendenze riguardano servizi Cloud?

No

Eventuali altre dipendenze

  • 1. Il servizio è subordinato alla disponibilità e al corretto funzionamento della rete internet del Cliente, ad una larghezza di banda correttamente dimensionata rispetto ai dati considerati "critici" e alla struttura IT del Cliente.

Eventuali standard e certificazioni

UNI EN ISO 9001, cioè nel sistema di gestione per la qualità, relativamente alla progettazione, sviluppo ed erogazione di servizi di distribuzione, installazione, manutenzione, assistenza e formazione di soluzioni informatiche. ISO/IEC 20000-1 basata su procedure standard ad utilizzo internazionale per migliorare la gestione del modello IT (Information Technology) questo per garantire un servizio sempre migliore al Cliente finale. UNI EN ISO 22301 "Social security - Business Continuity Management Systems - Requirements" ovvero uno standard internazionale che è stato sviluppato per aiutare un'organizzazione a ridurre al minimo il rischio di interruzioni. UNI CEI ISO/IEC 27001, cioè nella sicurezza delle informazioni, nella progettazione, realizzazione, assistenza e mantenimento in esercizio di infrastrutture tecnologiche ICT. ISO/IEC 27018, cioè un addendum a ISO/IEC 27001, ovvero il primo Code of Practice internazionale per la privacy nel cloud. Basato sulle nuove leggi di protezione dei dati dell'Unione, specifiche ai provider che gestiscono servizi in cloud. ISO / IEC 27017 che fornisce le linee guida per i controlli di sicurezza delle informazioni applicabili alla fornitura e all'utilizzo dei servizi cloud in integrazione alla SOA aziendale. Inoltre, pur non essendo oggetto di certificazione sono rispettati i seguenti standard di sicurezza: Le figure di coordinamento del servizio sono certificate ITIL Information Technology Infrastructure Library (ITIL) V3. Viene applicato il modello di gestione aziendale a norma del D.Lgs. 231/2001. Per la creazione di applicazioni Internet sicure vengono seguiti i consigli e le linee guida dell'Open Web Application Security Project (chiamato più semplicemente OWASP).

Canali disponibili per il supporto tecnico

  • E-mail: Disponibile
  • Ore supporto: Ricezione 24 su 24 Il periodo di erogazione del servizio di assistenza è dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 - 13.00 / 14.30 -18:00.
  • Telefono: Disponibile
  • Ore supporto: Dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 - 13.00 / 14.30 -18:00.
  • Sistema di on-line ticketing: Disponibile
  • Ore supporto: Il servizio è operativo 24 ore su 24, per 365 giorni l’anno, le risposte dello staff tecnico vengono date dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 - 13.00 / 14.30 -18:00.
  • Web chat: Disponibile
  • Ore supporto: Il servizio è operativo 24 ore su 24, per 365 giorni l’anno, le risposte dello staff tecnico vengono date dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 - 13.00 / 14.30 -18:00.
  • Assistenza on-site: Disponibile
  • Ore supporto: Dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 - 13.00 / 14.30 -18:00.
  • Assistenza remota: Disponibile
  • Ore supporto: Dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 - 13.00 / 14.30 -18:00.
  • Eventuale altro canale (specificare): Disponibile
  • Altro: Il servizio mette a disposizione una scrivania digitale pensata in modo che ogni operatore dell’Ente possa disporre di un canale privilegiato di contatto con la nostra struttura.
  • Ore supporto: Il servizio è operativo 24 ore su 24, per 365 giorni l’anno, le risposte dello staff qualificato vengono date in orario d'ufficio.

Tempi di attivazione e disattivazione del servizio

  • Tempo di attivazione: 30 giorni
  • Tempo di disattivazione: 5 giorni

Modalità e processo di attivazione

Le modalità e il processo di attivazione prevedono: a) Il reparto commerciale provvede alla raccolta della richiesta del Cliente e alla verifica della tipologia di dati che il servizio dovrà gestire con l'eventuale ausilio del reparto tecnico. b) Il reparto tecnico verifica quindi le dimensioni dei dati da gestire, la tipologia di data base coinvolti, e la connettività disponibile presso il Cliente. c) Una volta ricevuto l'ordine il reparto tecnico provvede ad attivarsi per l'erogazione del servizio.

Modalità e processo di disattivazione

Le modalità e il processo di disattivazione prevedono: a) Il reparto commerciale verifica che siano in essere le condizioni di disattivazione. b) Il reparto commerciale una volta verificata la condizione per la dismissione del servizio provvede a predisporre l’invio di una PEC che informi il Cliente sull'iter per la dismissione del servizio. c) Il reparto tecnico Inizia le attività che permettono ai dati riconducibili al servizio di essere cancellati il più rapidamente possibile, compatibilmente con i tempi tecnici di gestione. d) Comunicazione al Cliente che le attività inizieranno a decorrere dal quinto giorno lavorativo successivo alla data di inoltro della PEC.

Estrazione dei dati a seguito di disattivazione

In seguito alle comunicazioni previste nel processo di disattivazione al Cliente viene comunicato via PEC che, se fosse interessato alla consegna dei dati relativi al servizio, verranno concordati e definiti i tempi e i modi di erogazione dell’attività di consegna dei dati oggetti del servizio in disattivazione.

Dati esportabili

  • Formato dei dati esportabili: Ogni dato inserito nel servizio X-STORAGE, viene restituito nello stesso formato di origine all'ultima retention disponibile.
  • Dati derivati (configurazioni, template, log, ecc.): a) Il numero delle segnalazioni aperte dal Cliente al servizio di assistenza viene messo a disposizione del Cliente è gli da in ogni momento e in tempo reale il numero di segnalazioni che sono giunte al reparto di assistenza distinte per il canale di comunicazione utilizzato. b) Il tempo medio di primo contatto delle segnalazioni aperte dal Cliente al servizio di assistenza viene messo a disposizione del Cliente è gli da in ogni momento e in tempo reale il tempio medio con cui il reparto di assistenza effettua un primo contatto nei confronti del Cliente. c) Il grado di soddisfazione espresso dal Cliente per l'erogazione del servizio di assistenza viene messo a disposizione del Cliente è gli da in ogni momento e in tempo reale il numero dei giudizi espressi a conclusione di ogni segnalazione relativi al grado di soddisfazione espressa per il servizio erogato. La valutazione viene espressa su tre livelli di emoticons. d) Il numero di giorni in cui il servizio non è stato attivo viene messo a disposizione del Cliente è gli da in ogni momento e in tempo reale il numero dei giorni in cui il servizio non ha portato a termine le operazioni si salvataggio dei dati. In aggiunta al Cliente viene notificata una PEC relativa alla mancanza di disponibilità del servizio e una successiva per la notifica della ripresa a regime del servizio. Il tutto viene rappresentato tramite un istogramma navigabile con la possibilità di visionare fino al dettaglio giornaliero. e) Andamento della dimensione di dati salvati espressi in Gb e del tempo espresso in settimane; i risultati vengono esposti in un grafico che evidenzia l'andamento negli ultimi 12 mesi. f) La misurazione della disponibilità del servizio viene messo a disposizione del Cliente, in ogni momento e in tempo reale, esponendo la media mensile effettuata su rilevazioni 24 su 24, ogni 300 secondi, dell'accesso funzionale al servizio stesso. esposto in un grafico che evidenzia l'andamento negli ultimi 12 mesi.

Formati in cui è possibile estrarre i dati

Ogni dato inserito nel servizio X-STORAGE, viene restituito nello stesso formato di origine all'ultima retention disponibile.

Estrazione e formati di altri asset (in seguito a disattivazione)

Le informazioni riportate nella sezione Dati derivati vengono messe a disposizione su richiesta del Cliente in formato CSV.

Indicare quali delle seguenti modalità di fruizione del servizio sono supportate

  • Web Browser
  • Altro (specificare) (Agente istallato presso l'origine dei dati.)

Specificare i browser supportati

  • Explorer (3. Internet explorer)
  • Firefox (2. Firefox)
  • Chrome (1. Chrome)
  • Safari (4. Safari )
  • I browser, nell'ultima e penultima versione disponibile, in cui è ottimizzato il funzionamento del servizio sono:1. Chrome2. Firefox3. Internet explorer4. Safari 5. Edge

Documentazione tecnica

La documentazione tecnica della piattaforma è ramificata e distribuita all'interno della piattaforma stessa su ogni finestra su cui si sta svolgendo l'attività. Le istruzioni di dettaglio descrivono sia il contenuto della pagina web, che le funzionalità interattive, permettendo all'utilizzatore un'agevole fruizione del servizio. In aggiunta ogni modifica relativa alla funzionalità del servizio è accessibile dall'apposita funzione "CHANGELOG" contenuta nella piattaforma. E' in ogni caso disponibile una documentazione che descrive l'architettura del servizio e le macro funzionalità messe a disposizione del Cliente.

Formati in cui è disponibile la documentazione tecnica (Selezionare una o più voci dall'elenco)

  • Disponibile e navigabile su Web (http://x-storage.boxxapps.com/docs/)

Elenco delle lingue in cui è disponibile la documentazione

  • Italiano

API di tipo REST/SOAP disponibili per il servizio

  • E' disponibile l'endpoint REST (https://x-storage.boxxapps.com/api/v1/)
  • Viene fornita la documentazione delle API in formato Web (https://x-storage.boxxapps.com/api/v1/docs/)

Funzionalità invocabili tramite API e funzionalità che non sono accessibili via API

Funzionalità invocabili tramite API di tipo REST: 1. authlogin 2. authlogout 3. job Funzionalità che non sono accessibili per mezzo di tali API: 1. eliminazione della schedulazione e relativi dati di backup

Specificare le piattaforme abilitanti supportate dal servizio

  • Altro (specificare) (NA)

Elenco di procedure per garantire la reversibilità del servizio SaaS.

  • Il processo attraverso il quale il Cliente, in previsione della cessazione del rapporto contrattuale con BOXXAPPS, è in grado di recuperare tutti i propri dati memorizzati dal servizio viene chiamato processo di reversibilità e prevede diverse fasi in cui, completate le operazioni di recupero dei dati e trascorso il periodo di salvaguardia concordato, BOXXAPPS procederà all'eliminazione definitiva di tutti i dati di proprietà del Cliente. Le attività di recupero e cancellazione dei dati riguardano anche i dati derivati e le copie di backup.Nel dettaglio in seguito alle comunicazioni previste nel processo di disattivazione al Cliente viene comunicato via PEC che se fosse interessato alla consegna dei dati relativi al servizio, verranno concordati e definiti i tempi e i modi di erogazione dell’attività di consegna dei dati oggetti del servizio in disattivazione.

Scalabilità del servizio

  • E' prevista la scalabilità del servizio:
  • La scalabilità del servizio è di tipo automatico: No

Modalità e condizioni previste per la scalabilità del servizio

La garanzia di dimensionamento è relativa allo spazio riservato ai dati "critici", comprensivo dei vari livelli di retention previsti dal servizio, per l'intera durata della convenzione. La scalabilità del servizio sarà oggetto di accordo tra il Cliente e BOXXAPPS all'eventuale rinnovo della convenzione.

Strumenti di monitoraggio delle risorse a consumo associate al servizio, dei costi e della qualità del servizio

Vengono messi a disposizione del Cliente tramite la sua scrivania digitale i seguenti strumenti di monitoraggio delle risorse associate al servizio e della qualità del servizio stesso: a) Numero delle segnalazioni aperte dal Cliente al servizio di assistenza. b) Tempo medio di primo contatto delle segnalazioni aperte dal Cliente al servizio di assistenza. c) Grado di soddisfazione espresso dal Cliente per l'erogazione del servizio di assistenza. d) Numero di giorni in cui il servizio non è stato attivo. e) Dimensione del dato salvato in essere rispetto alla dimensione concordata. f) Disponibilità del servizio (Availability).

Metriche e statistiche disponibili

Vengono messi a disposizione del Cliente tramite la sua scrivania digitale le seguenti metriche e statistiche: a) Il numero delle segnalazioni aperte dal Cliente al servizio di assistenza viene messo a disposizione del Cliente e gli da in ogni momento, in tempo reale, il numero di segnalazioni che sono giunte al reparto di assistenza, distinte per il canale di comunicazione utilizzato. b) Il tempo medio di primo contatto delle segnalazioni aperte dal Cliente al servizio di assistenza viene messo a disposizione del Cliente e gli da in ogni momento, in tempo reale, il tempo medio con cui il reparto di assistenza effettua un primo contatto nei confronti del Cliente. c) Il grado di soddisfazione espresso dal Cliente per l'erogazione del servizio di assistenza viene messo a disposizione del Cliente e gli da in ogni momento, in tempo reale, il numero dei giudizi espressi a conclusione di ogni segnalazione relativi al grado di soddisfazione espressa per il servizio erogato. La valutazione viene espressa su tre livelli di emoticons. d) Il numero di giorni in cui il servizio non è stato attivo viene messo a disposizione del Cliente e gli da in ogni momento, in tempo reale, il numero dei giorni in cui il servizio non ha portato a termine le operazioni di salvataggio dei dati tramite un grafico esplicativo disponibile direttamente all'interno della piattaforma del servizio X-STORAGE, che da la visione annuale e mensile dell'andamento del servizio. In aggiunta al Cliente viene notificata una PEC relativa alla mancanza di disponibilità del servizio e una successiva per la notifica della ripresa a regime del servizio. e) Andamento della dimensione di dati salvati espressi in Gb e del tempo espresso in settimane. f) La misurazione della disponibilità del servizio viene messo a disposizione del Cliente, in ogni momento e in tempo reale, esponendo la media mensile effettuata su rilevazioni 24 su 24, ogni 300 secondi, dell'accesso funzionale al servizio stesso.

Report disponibili

Vengono messi a disposizione del Cliente tramite la sua scrivania digitale i seguenti Report: a) Il numero delle segnalazioni aperte dal Cliente al servizio di assistenza viene messo a disposizione del Cliente è gli da in ogni momento e in tempo reale il numero di segnalazioni che sono giunte al reparto di assistenza distinte per il canale di comunicazione utilizzato. b) Il tempo medio di primo contatto delle segnalazioni aperte dal Cliente al servizio di assistenza viene messo a disposizione del Cliente è gli da in ogni momento e in tempo reale il tempio medio con cui il reparto di assistenza effettua un primo contatto nei confronti del Cliente. c) Il grado di soddisfazione espresso dal Cliente per l'erogazione del servizio di assistenza viene messo a disposizione del Cliente è gli da in ogni momento e in tempo reale il numero dei giudizi espressi a conclusione di ogni segnalazione relativi al grado di soddisfazione espressa per il servizio erogato. La valutazione viene espressa su tre livelli di emoticons. d) Il numero di giorni in cui il servizio non è stato attivo viene messo a disposizione del Cliente è gli da in ogni momento e in tempo reale il numero dei giorni in cui il servizio non ha portato a termine le operazioni si salvataggio dei dati. In aggiunta al Cliente viene notificata una PEC relativa alla mancanza di disponibilità del servizio e una successiva per la notifica della ripresa a regime del servizio. Il tutto viene rappresentato tramite un istogramma navigabile con la possibilità di visionare fino al dettaglio giornaliero. e) Andamento della dimensione di dati salvati espressi in Gb e del tempo espresso in settimane; i risultati vengono esposti in un grafico che evidenzia l'andamento negli ultimi 12 mesi. f) La misurazione della disponibilità del servizio viene messo a disposizione del Cliente, in ogni momento e in tempo reale, esponendo la media mensile effettuata su rilevazioni 24 su 24, ogni 300 secondi, dell'accesso funzionale al servizio stesso. esposto in un grafico che evidenzia l'andamento negli ultimi 12 mesi.

Livelli di servizio garantiti da dichiarare obbligatoriamente

  • Availability (in percentuale): 99.96
  • Maximum First Support Response Time (in minuti): 480

Monitoraggio dello stato del servizio e notifiche

  • E' disponibile il monitoraggio in tempo reale dello stato del servizio?:
  • Sono disponibili delle notifiche via SMS/email per gli eventi di indisponibilità del servizio?:

Controllo dell'Acquirente sulla gestione dei dati

  • L'Acquirente ha la possibilità di scegliere la localizzazione dei siti in cui verranno memorizzati e processati i dati?: No
  • L'Acquirente ha a disposizione procedure per la cancellazione permanente dei dati?: No

Meccanismi di autenticazione degli utenti supportati

Autenticazione tramite credenziali di accesso e mappatura degli indirizzi di erogazione del servizio. In altri termini il servizio è consultabile solo dal personale formalmente autorizzato dall'Ente e ogni indirizzo di chiamata viene verificato e autorizzato.

Possibilità di configurazione/customizzazione dei meccanismi di autenticazione

No

Disponibilità di autenticazione a 2 fattori

No

Politiche di accesso alle informazioni in audit

  • In tempo reale: No
  • Differenziata tra utilizzatori e fornitore: No
  • Tempo minimo di conservazione delle informazioni di audit: NA
  • Tempo massimo di conservazione delle informazioni di audit: NA
  • Tempo minimo di conservazione dei log di servizio: NA
  • Tempo massimo di conservazione dei log di servizio: NA

Elementi che concorrono alla determinazione del prezzo (parametri)

Nome parametro Unità di misura Quantità minima
Parametro 1 Dati sottoposti al servizio Gb 1
Parametro 2 Frequenza di copia remota Ore 24
Parametro 3 Retention Livelli 4
Parametro 4 Ripristino dei dati Numero 52

Prezzo base del servizio

  • Prezzo base in euro (in euro): 10
  • Eventuale costo di attivazione (in euro): 900

Altre condizioni

Il prezzo del servizio su base annua è calcolato in relazione ai parametri inseriti (Dati sottoposti al servizio, Frequenza di copia remota, Retention, Ripristino dei dati) e dall'eventuale numero di servizi correlati richiesti dal Cliente. Sul prezzo del servizio viene applicata una scontistica crescente all'aumentare della quantità dei dati oggetto del servizio. Una quotazione personalizzata può essere richiesta utilizzando i contatti indicati in www.boxxapps.com.

Esecuzione dei test OWASP

  • Le componenti che costituiscono il servizio SaaS sono state sottoposte ai test OWASP prima della loro immissione in produzione e successivamente su base periodica?: No
  • Relativamente all'ultima esecuzione dei testi di cui alla "OWASP Testing Guide v.4" le componenti del servizio SaaS sono risultate esenti da vulnerabilità: No

Tempistiche per la presa in carico e gestione delle segnalazioni

Il periodo di erogazione del servizio di assistenza è il seguente: dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 - 13.00 / 14.30 -18:00. Tale servizio garantisce un contatto immediato per ogni richiesta del Cliente effettuata tramite Numero VERDE e una presa in carico immediata tramite la scrivania digitale. Nel caso in cui il problema non trovi soluzione immediata, il Cliente verrà contattato in un tempo massimo di 8 ore lavorative secondo il periodo di erogazione di servizio.

Localizzazione dei data center

Localizzazione (anche parziale) all'interno del territorio italiano